Menu

Incendio nella notte devasta la Facco di Campo San Martino

Danni ingenti, distrutto il magazzino. Vigili del fuoco ancora al lavoro fino al mattino. Quasi certamente origine accidentale

CAMPO SAN MARTINO. Incendio nella notte alla Facco di Marsango, a Campo San Martino. I vigili del fuoco sono stati impegnati fino al mattino. Distrutto il magazzino. Danni ingenti. Quasi sicuramente si tratta di un rogo di origine accidentale.

L’incendio è scoppiato alle 4. Distrutti diversi macchinari agricoli e parte dello stabilimento: l’esterno sul davanti e l’interno, circa 800 metri quadrati.

Sono state impegnate squadre dei vigili del fuoco di Padova, Santa Giustina in Colle, Cittadella  e Vicenza: 25 uomini con 7 automezzi, tra cui tre autobotti e un’autoscala. I vigili del fuoco sono riusciti a circoscrivere le fiamme evitando che si estendessero al blocco degli uffici e al resto dei capannoni attigui, che coprono una superficie di oltre 30.000 mq.

Le Officine Facco sono di proprietà di Massimo Finco, presidente di Confindustria Padova. Si tratta di un’azienda di produzione di impianti avicoli.

L’incendio è quasi certamente di origine accidentale. I vigili del fuoco hanno individuato in un quadro elettrico il problema che potrebbe aver dato origine all’incendio. L’area interessata dalle fiamme, secondo i carabinieri, sarebbe di circa mille metri quadri. Le fiamme hanno distrutto materiale plastico per imballaggi e prodotti finiti più macchinari, in particolare carrelli elevatori. C’era il concreto rischio di intossicazione per la popolazione dell’area, ma i vigili del fuoco l’hanno scongiurato.

Fonte: Mattinopadova.gelocal.it