Menu

Incendio nel capannone della lavanderia: escluso il dolo

Nessun ferito. Il rogo probabilmente riconducibile a un prodotto infiammabile usato per asciugare la biancheria: sul posto vigili del fuoco e carabinieri

21 maggio 2019 07:50

SAN VITO DEI NORMANNI – Incendio nel capannone della lavanderia Ecolav, nella zona industriale di San Vito dei Normanni: il rogo è divampato attorno alle 5 e sembra riconducibile a un prodotto particolarmente infiammabile usato per asciugare la biancheria. Non ci sono stati feriti.

Tempestivo l’intervento dei vigili del fuoco del comando provinciale di Brindisi: sono sul posto per mettere in sicurezza il capannone. I danni sono in corso di quantificazione. Sono intervenuti anche i carabinieri di San Vito: i primi accertamenti hanno portato a escludere che si tratti di incendio doloso. Analoga situazione si era venuta a creare in passato.

Fonte: Brindisi Report

« Torna indietro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Che differenza c'è tra il perito assicurativo e il perito di parte?

Scarica la scheda