Menu

GROSSETO (GR) – Ignoti si sono introdotti nel magazzino della società Estral, l’ente regionale di supporto tecnico-amministrativo all’azienda sanitaria, rubando farmaci per un valore di circa 800 mila euro. Sull’accaduto indagano i carfabinieri che stanno valutando diverse piste.

« Torna indietro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Che differenza c'è tra il perito assicurativo e il perito di parte?

Scarica la scheda